Arretrati Vigili del Fuoco: 27 settembre 2022 data di esigibilità

Roma, 22 set 2022 – ANCHE I VIGILI DEL FUOCO, ANCHE SE IN RITARDO RISPETTO AGLI ALTRI COMPARTI, RICEVERANNO GLI AUMENTI STIPENDIALI IN BUSTA PAGA TRIENNIO 2019/21.

Lo rende noto NOIPA tramite una nota sul sito: Martedì 27 settembre 2022 è la data di esigibilità degli arretrati relativi all’aumento delle voci stipendiali per il personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, previsti dai DD.P.R. 120 e 121 del 17 giugno 2022. Gli arretrati, calcolati con decorrenza 1° gennaio 2019, 1° gennaio 2020 e 1° gennaio 2021, comprendono l’incremento dello stipendio e di altre competenze quali indennità mensile, indennità di rischio e retribuzione di rischio e posizione (quota fissa). NOIPA.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.