Poliziotto si suicida con la pistola d’ordinanza: lascia 3 figli piccoli

Roma, 5 ott 2022 – Il poliziotto aveva 37 anni, lascia la moglie e 3 figli ancora piccoli. Sgomento e dolore tra i colleghi alla notizia del suicidio, avvenuto a Roma nel pomeriggio del 4 ottobre, con la pistola d’ordinanza. 

L’agente sì è ucciso in via S. Petronilla, nel quartiere Ardeatino. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno immediatamente soccorso il 37enne, ma per lui non c’era niente da fare. Presenti anche i carabinieri, che hanno avviato un’indagine sull’accaduto. La redazione si stringe al dolore della famiglia.

Qualche mese fa un altro agente si era suicidato in caserma, a Terracina, dove prestava servizio. Il poliziotto, 50enne, sposato e con due figli adolescenti, prestava servizio alla Polizia Stradale e, prima di quel giorno, non aveva mai dato segni che potessero far pensare a un gesto estremo. L’uomo si era sparato utilizzando la pistola d’ordinanza. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.