UNA TANTUM, versati in conto corrente l’importo dovuto

Roma, 27 ott 2022 – Con valuta in data odierna e’ stato accreditato sul conto corrente l’importo netto dell’una tantum di circa 235 euro, a seconda della tassazione irpef personale.

Con questo pagamento si chiude di massima la vertenza relativa all’ultimo contratto di lavoro 2019/21. Ora si deve parlare del rinnovo del nuovo contratto di lavoro, e non dimenticarsi neanche di battersi per l’applicazione dei nuovi coefficienti pensionistici, approvati dal governo con la finanziaria 2022.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

One thought on “UNA TANTUM, versati in conto corrente l’importo dovuto”

  1. Buongiorno,
    sono il 1° LGT della M.M., in pensione dal 01.10.2020, ho ricevuto glia arretrati ma niente UNA TANTUM (fino al 30 Set 2020).
    Quando mi verrà corrisposta ?
    Grazie.
    Cordialmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.