Anziani sfrattati dalla loro casa vivono in auto: carabinieri e albergatore offrono cena e letto

Roma, 8 gen 2023 – Le festività sono appena terminate ma è il caso di ricordare questo episodio di solidarietà. A Copparo (Ferrara), due anziani, un uomo di 65 anni e la moglie di 70, sfrattati dalla loro abitazione, avrebbero passato la viglia di Natale nella loro auto se non fossero intervenuti i carabinieri e un albergatore ferrarese che gli hanno offerto cena e alloggio.

Verso le 22.30 della vigilia di Natale, una persona ha contattato il numero di emergenza 112 dei carabinieri di Copparo per segnalare due persone anziane a bordo di un’auto parcheggiata in via Primicello. A dire dell’utente i due anziani sembravano “bisognosi di aiuto”, motivo per cui è stata inviata immediatamente una gazzella del nucleo radiomobile.

Trovata l’auto e identificata la coppia, i due hanno precisato di essere stati sfrattati più di due mesi fa da un appartamento in un comune della zona e di vivere nella loro auto da allora. Alla richiesta dei carabinieri sulla necessità di cure mediche, gli anziani hanno risposto di stare bene in salute ma di avere tanto freddo e di necessitare unicamente di un pasto caldo, che da tempo non consumavano.

I due militari hanno deciso a quel punto di soccorrere gli anziani, accompagnandoli presso il ristorante per offrire loro un pasto e un letto al caldo per la notte, in attesa di attivare i servizi sociali del Comune.

I due Carabinieri che avevano deciso di farsi carico delle spese, al momento di corrispondere il dovuto, hanno incontrato la disponibilità dell’albergatore che, appresa la situazione e le buone intenzioni dei militari, si è offerto di fornire personalmente vitto e alloggio a titolo gratuito ai due anziani. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.