PA, contratto lavoro Difesa/Sicurezza, Comellini (Sindacato dei Militari): diffidato Ministro Brunetta. Basta ignorare la legge e la Corte costituzionale.

Roma, 22 lug 2021 – Il Sindacato dei Militari, unitamente alla Federazione Lavoratori Militari (FLM) e al Sindacato Finanzieri Democratici (SFD) hanno diffidato il Ministro per la Pubblica Amministrazione, On. Renato Brunetta, e il Capo Dipartimento della Funzione Pubblica, dott. Marcello Fiori a:

  1. sospendere, fino all’adozione per le associazioni sindacali militari costituitesi a seguito della sentenza n.120/2018 di un decreto analogo a quello già previsto dall’art.2, comma 1, lett. A), del D.lgs. 195/1995 per le omologhe associazioni sindacali del personale delle forze di polizia a ordinamento civile, le procedure negoziali in atto relative al personale delle Forze di polizia a ordinamento civile e militare e delle Forze armate – Triennio 2019/2021; 
  2. in conformità ed attuazione della sentenza della Corte costituzionale n.120/2018, adottare un decreto analogo a quello già previsto dall’art. 2, comma 1, lett. A), del D.lgs. 195/1995 per le associazioni sindacali del personale delle Forze di polizia a ordinamento civile, al fine di rendere così possibile l’accertamento della rappresentatività delle associazioni sindacali militari costituitesi a seguito della sentenza n.120/2018, da misurarsi tenendo però conto, allo stato, “del solo dato associativo”, fino al raggiungimento di successivo accordo tra delegazione di parte pubblica e di parte sindacale, valevole per le successive tornate negoziali, in ordine a modalità di espressione del dato elettorale, relative forme di rappresentanza e connesse attribuzioni;
  3. conseguentemente, ammettere le scriventi associazioni a partecipare alle, solo a seguito di ciò riavviande, procedure negoziali per il rinnovo del contratto di lavoro del Personale non dirigente – Comparto Sicurezza / Difesa – triennio 2019-2021.
    L’articolo completo continua sul portale del Sindacato dei Militari, clicca qui >>>
    .

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.