PA, MINISTRO BRUNETTA (Funzione Pubblica) AL CENTRO DI POLEMICHE PER LA NOMINA DI RENATO FARINA CONOSCIUTO COME “AGENTE BETULLA” ALL’EPOCA SCOPERTO A LIBRO PAGA DEL SISMI

Roma, 8 ago 2021 – MOLTI RICORDANO LA SUA STORIA ED ALTRI MAGARI MENO. Dopo le polemiche, l’addio. A poche ore dalla sua nomina a consulente del ministro Renato Brunetta, Renato Farina ha deciso di lasciare l’incarico.”Ho rassegnato con animo leggero le mie dimissioni da consigliere per la comunicazione istituzionale del ministro per la pubblica amministrazione, per il venir meno delle condizioni per esercitare proficuamente le mansioni connesse a questo incarico fiduciario”, ha spiegato Farina in una nota.

L’ex direttore di Libero, meglio conosciuto come “agente Betulla” fu a libro paga del Sismi di Pollari per cui scriveva articoli manipolati, ed era stato chiamato dal ministro forzista della Pubblica amministrazione per una consulenza da 18mila euro. Questo articolo di repubblica.it, lo puoi leggere nella versione completa cliccando qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.