PASSAPORTO SANITARIO: buone notizie per i non vaccinati. Grazie all’accordo predisposto dal Commissario straordinario Generale C/A Francesco Paolo FIGLIUOLO d’intesa con il Ministro della Salute Speranza, e’ stato siglato il “protocollo d’intesa per i test antigenici rapidi nelle altre strutture sanitarie, validi per il Green Pass”.  8 EURO PER I MINORENNI, E 15 EURO PER I MAGGIORENNI

Roma, 8 ago 2021 – LO STATO SI ACCOLLERA’ IL COSTO DELLA DIFFERENZA DI 7 EURO PER I TEST DEI MINORENNI. Un green pass che tramite tamponi ha una validita’ di 48 ore, ma si ottiene una certificazione verde valida per tutto. L’accordo sara’ valido fino al 30/9/2021. La gestione dei tamponi/utenti avverra’ tramite una applicazione web specifica.

Tutto questo mentre la situazione sulla somministrazione dei vaccini in Italia va avanti spedita, e dopo l’ultimo Decreto-Legge del Governo dovrebbe avere un’ulteriore spinta al vaccino. Ad oggi la situazione vaccinati e’ la seguente (Fonte Governo.it):
1. Totale vaccini distribuiti: 74.036.392
2.
Totale somministrazioni: 71.419.757
3.
Persone che hanno completato il ciclo vaccinale: 34.280.114

Segue comunicato sul protocollo di intesa e altri documenti del Governo.

È stato firmato oggi il protocollo d’intesa che garantirà la somministrazione dei test antigenici rapidi – validi per l’emissione della certificazione digitale – a prezzo calmierato anche presso le strutture sanitarie private, autorizzate o accreditate con il servizio sanitario nazionale e autorizzate dalle Regioni/Province autonome.

L’accordo, predisposto dal Commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo, d’intesa con il Ministro della Salute Roberto Speranza, prevede le medesime condizioni del protocollo sottoscritto ieri con le associazioni di categoria delle farmacie.

In particolare, anche presso le strutture sanitarie aderenti, sarà possibile effettuare i test antigenici rapidi al prezzo di 8 Euro per i minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni e di 15 Euro per gli over 18.

In analogia al protocollo citato, per i test eseguiti in favore dei minori, è previsto un contributo da parte dell’Amministrazione Pubblica pari a 7 Euro, per cui la remunerazione complessiva per le strutture sanitarie sarà pari a 15 Euro.

Il protocollo sarà valido fino al 30 settembre 2021 e l’elenco delle strutture aderenti sarà pubblicato sul sito internet istituzionale del Commissario Straordinario all’emergenza Covid-19. (Governo.it)

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

7 thoughts on “PASSAPORTO SANITARIO: buone notizie per i non vaccinati. Grazie all’accordo predisposto dal Commissario straordinario Generale C/A Francesco Paolo FIGLIUOLO d’intesa con il Ministro della Salute Speranza, e’ stato siglato il “protocollo d’intesa per i test antigenici rapidi nelle altre strutture sanitarie, validi per il Green Pass”.  8 EURO PER I MINORENNI, E 15 EURO PER I MAGGIORENNI”

  1. E io pago…siccome il vaccino e’ gratis lo deve essere anche il tampone altrimenti ve lo tamponate voi dalla parte bassa dove non batte il sole (Specialmente il team cosi non lo pubblica)

  2. INFATTI CHI USA IL TAMPONE DOVREBBE PAGARLO MOLTO DI PIU’, POICHE A PAGARLO E LA COLLETTIVITA’. MENTRE SE FAI IL VACCINO E GRATIS PER TE. E LO PAGHIAMO SEMPRE TUTTI NOI.

  3. Se lo stato vuol scoprire se sei contagiato lo deve fare a spese zero per il cittadino, altrimenti rimane col dubbio e si fotte e il cittadino circola tranquillamente dato che non puoi dimostrare che sia contagioso e non lo puoi tnere recluso altrimenti e’ reato di abuso di potere.

  4. Questo prezzo, anche troppo caro, vale solo se fatto nelle strutture sanitarie, quindi praticamente con prenotazione al solito numero di telefono e quindi sara’ sempre indisponibile, oltre al fatto che in farmacia e nei laboratori aperti al pubblico il prezzo sara’ sempre dai 45 euro per il rapido ai 90 euro per il molecolare. Quindi son solo cazzate e fumo negli occhi che la sinistra e m5s hanno propinato ai beoti italioti che gli piace farsi pigliare per il k.

  5. A qualche scienziato che parla senza connessione al cervello, che afferma chi non si vaccina è un costo vorrei porgli qualche riflessione se ha ancora materia grigia: 1 chi non può vaccinarsi perché ha patologie? 2 se sei vaccinato perché hai paura di chi non lo fa, se hai gli anticorpi? Semmai il contrario. 3 è una battaglia persa per il semplice motivo un virus se sei vaccinato può mutare in altre forme cercando sempre di entrare nell’ organismo, quindi che fai ti vaccini tutta la vita mandando il tuo sistema immunitario a zero??? Semplice opinione di chi ha studiato qualcosa …..un saluto

  6. Il vaccino non aiuta solo i vaccinati ma anche indirettamente i non vaccinati. Se ti vaccini anche tu serve solo a diminuire rapidamente l’espansione della pandemia e annientarla, far decollare l’economia messa in ginocchio, creare libertà di movimento per tutti, produrre meno morti e ospedalizzazioni. La libertà é di tutta la collettività, non solo per i non vaccinati. Chi non può essere vaccinato deve essere comunque tutelato e oggi l’unico rimedio per mancanza di medicinale é il Vaccino.

  7. A me non risulta, che il vaccino sia l’unica via anzi ci sono terapie valide in merito che non le sto elencare . Cmq libero pensiero massimo rispetto di opinioni altrui, io ho le mie idee . Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.