CONTINUA LA POLEMICA SUI GIORNALI CIRCA L’OBBLIGO DEL GREEN PASS PER ENTRARE A MENSA. I Sindacati e non solo sul piede di guerra!

Roma, 18 ago 2021 – EI, DOVE VAI? CE L’HAI IL GREEN PASS? LE POLEMICHE CONTINUANO E C’E’ CHI RINCARA LA DOSE: per l’ex Ministro del lavoro Cesare DAMIANO, si legge sull’articolo che pubblichiamo qui sotto, “pare che lo stesso sia favorevole al vaccino obbligatorio”, con buona pace di chi oggi non si vuole vaccinare perche’ vuole che sia obbligatorio al fine di rendere lo Stato responsabile! Insomma se ne sentono di tutti i colori e con prese di posizioni contrapposte e variegate.Va a finire che a forza di dire che lo vogliamo obbligatorio prima o poi ce la danno questa obbligatorieta’: infatti oggi se ne parlava per la Germania e in tv dicevano che in Italia ci sono milioni di dosi che avanzano, che rimangono inutilizzate. Discorsi estemporanei o avvisaglie di una stretta?

Le uniche che invece hanno le idee chiare sono i Sindacati, che si battono per cancellare il green pass nelle mense e dare comunque piu’ dignita’ al lavoratore non vaccinato.

Proprio oggi ho visto colleghi “invitati” a mangiare fuori dalla mensa con tanto di avviso appeso sulle porte e messi a pranzare a tavola seduti all’aperto sotto il portico, di fianco alla mensa stessa, cosi’ chi entrava da vaccinato non poteva non vederli. E la privacy? E i commenti poi: qualcuno diceva, non sapevo che la tizia o il tizio non si vogliono vaccinare. Penso che la “battaglia” sindacale non finisce qui, ed e’ giusto che non finisca qui.

La Redazione

SEGUE ARTICOLO DEL FATTO QUOTIDIANO. Buona lettura.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.