NON SUPERA IL CONCORSO IN POLIZIA, GIOVANE 26ENNE SI TOGLIE LA VITA

Roma, 27 ago 2021 – Il mancato superamento del concorso per entrare in polizia alla base dell’estremo gesto messo in atto da un giovane di 26 anni, originario della provincia di Caltanissetta, che si è tolto la vita  nei pressi di Villa Romana, a Porto Empedocle. Il ragazzo si è sparato in testa con una pistola detenuta con regolare porto d’armi per uso sportivo (FONTE>>>>>).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.