Afghanistan – Con i talebani nell’ex base italiana abbandonata e distrutta

Roma, 16 sett 2021 – Sul monumento ai caduti italiani in Afghanistan sfregiato e dimenticato resistono solo queste parole: «Siete sempre con noi». Tutt’attorno abbandono, devastazione e saccheggio.

É un colpo al cuore entrare a Camp Arena deserto, la Little Italy militare che per quasi vent’anni è stata la nostra base più importante a Herat. Il comandante talebano Mohammed Esrael, armato di radio portatile e turbante nero, ci scorta verso il quartier generale italiano attivo fino a giugno. Poi abbiamo consegnato la grande base all’esercito afghano, che si è sciolto come neve al sole in pochi giorni di combattimenti.

CONTINUA A LEGGERE it.insideover.com>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.