4 thoughts on “RINNOVO CONTRATTO LAVORO MILITARI: Il Co.ce.r. COMPARTO DIFESA alza la voce rivendicando un trattamento economico migliore in fase di rinnovo (triennio 2019/21)”

  1. Sono da decenni ci somministrano sempre la solita ricetta, ora basta, non accettate l’elemosina, la forfettaria finirà, ma il vostro stipendio e la vostra futura pensione rimarrà al palo…

  2. Chiediamo il risarcimento Al Governo per mancato rinnovo contrattuale chiedendo anche tutte le spese ed oneri spettanti,
    gli arretrati spettanti ( badate bene a non farvi abbindolare con il famoso una tantum), infatti lo scopo di queste persone è quello di non rinnovare subito i contratti portandoli in scadenza o addirittura oltre tale data per pio rinnovare e darci invece degli arretrati spettanti ci liquidano con un una tantum, questa volta succede un macello quindi avvertiteli che il personale ha terminato la pazienza, ora si aspetta che venga riconsiderata come spetta veramente come previsto dalla Costituzione.
    I piccioli spettanti di 10 anni di rivalutazione stipendiale ( blocco aumento stipendiale ) e di riflesso di rivalutazione sulla pensione, per migliorare la nostra (misera) pensione futura .
    Questo dovete far presente a chi in teoria dovrebbe tutelarci, ma all’atto pratico ci affossano sempre di più.
    In questi ultimi 20 anni io non ho visto ne miglioramenti economici significativi, ne lavorativi, ne strutturali, ma il contrario l’asticella scende sempre di più. quindi per favore chi ha l’autorità per andare a discutere il nuovo contratto di lavoro Lo Gridi a Gran Voce …..i problemi reali sono questi le chiacchiere stanno a zero.
    Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.