RIFORMA IRPEF E REVISIONE DEL CUNEO FISCALE LAVORATORI E PENSIONATI.

Roma, 5 ott 2021 – Il Consiglio dei Ministri n. 39 del 5 Ottobre 2021 ha approvato un Disegno di Legge sulla Delega per la riforma fiscale. Si tratta di un primo passo, per rivedere anche le aliquote IRPEF. Secondo il Governo, il percorso sara’ lungo, e si lavorera’ a tappe. Questo significa anche che questo Governo – probabilmente – non concludera’ tutte le tappe della riforma.

SEGUE VIDEO CONFERENZA SULLA RIFORMA FISCALE, DRAGHI E MINISTRO ECONOMIA E FINANZE.

 

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

3 thoughts on “RIFORMA IRPEF E REVISIONE DEL CUNEO FISCALE LAVORATORI E PENSIONATI.”

  1. La montagna partorira’ il topolino.battage pubblicitario per un niente,dove varie fazioni politiche devono dire un qualcosa senza risorse….consapevoli di questo.un ragliare di asini senza i cordoni della borsa.

  2. Scaglioni IRPEF 2021 Aliquota IRPEF 2021
    da 15.001 fino a 28.000 euro 27% diciamo + – € 13000 di differenza
    da 28.001 fino a 55.000 euro 38% ” € 27000 Con 11 punti in più rispetto alla precedente
    da 55.001 fino a 75.000 euro 41% ” € 20000 Con 3 punti in più rispetto alla precedente
    oltre 75.000 euro 43% ” € 150000 Con 2 punti in più rispetto alla precedente

    e’ EVIDENTE che la fascia del 38% è ed é stata la più penalizzata nel corso degli anni. In quella fascia vi é la categoria più numerosa dei contribuenti, per questo é la più colpita per far subito cassa, ma ciò non é produttivo, frena l’economia nazionale e il potere d’acquisto diminuisce insieme ai consumi. I nostri politici sanno che vi é una disparità di trattamento, ma continuano a non modificarla.
    PS . Sono un profano in materia, ma penso che chiunque può percepire le differenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.