COMUNICATO SINDACATO SIAM: SIGONELLA, i militari AM dicono no ai tamponi a pagamento. VIDEO della manifestazione

Rom, 15 ott 2021 – COMUNICATO STAMPA. Il SIAM (Sindacato Aeronautica Militare) per la prima volta nella storia davanti una base militare per manifestare contro il Governo contro il provvedimento scellerato che prevede tamponi a pagamento per il personale militare. Recarsi a lavoro a pagamento e sotto ricatto dello stipendio non può essere uno strumento di contenimento alla pandemia. Il SIAM è compatto e unito alla sezione di Sigonella per questa iniziativa ben riuscita.

Segue video della giornata.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “COMUNICATO SINDACATO SIAM: SIGONELLA, i militari AM dicono no ai tamponi a pagamento. VIDEO della manifestazione”

  1. Vorrei dire al caro Alfio che se non ci fossero i 45 milioni e passa di vaccinati a quest’ora eravamo come l’anno scorso pronti a chiudere le regioni, comuni e via dicendo ma forse ha la memoria corta. Tamponi gratuiti ma i costi chi li paga lo stato cioè noi. Quindi i 45 milioni di vaccinati dovrebbero pagare i tamponi in ulteriori tasse per permettere a coloro i quali non si vogliono vaccinare di poter lavorare. Ridicoli.

  2. Dario hai perfettamente ragione, questa è l’ennesima dimostrazione che gente che ha sbagliato lavoro è dappertutto, chiaro che la cosa si palesi anche nelle forze dell’ordine e tra insegnanti è parecchio triste. Fortunatamente sono la minoranza e magari potrebbero essere spinti a cambiare mestiere, sarebbe un passo utile per migliorare la società. Ricollocare forza lavoro inadatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.