DIPENDENTI CIVILI DELLO STATO: Green pass, stop alla progressione orizzontale per gli assenti ingiustificati

Roma, 18 ott 2021 – OVVIAMENTE ANCHE I MILITARI AVRANNO LE LORO PENALIZZAZIONI. PER ESSERE VALUTATI PER L’AVANZAMENTO O PER IL RAGGIUNGIMENTO DELLE ANZIANITA’ PER PERCEPIRE L’ASSEGNO DI FUNZIONE O L’INDENNITA’ OPERATIVA MAGGIORATA, DOVRANNO PER FORZA RECUPERARE I GIORNI RELATIVI ALLE EVENTUALI ASSENZE INGIUSTIFICATE.

SEGUE PARTE ARTICOLO DI STAMPA DA PAMAGAZINE.IT

Nella Pa le assenze ingiustificate per mancata esibizione del green pass costeranno ai dipendenti pubblici la perdita di tutti gli emolumenti. Dunque,impatteranno anche sulla progressione orizzontale. A fare ulteriore chiarezza le faq del ministero sul documento sanitario. Dove si ricorda, appunto, che «per i giorni di assenza ingiustificata non sono dovuti la retribuzione né altro compenso o emolumento, comunque denominati».

Le faq

Le faq del ministero della Pa entrano più nello specifico. Se un dipendente ha ottenuto l’ultima progressione con decorrenza dal 1° gennaio 2020 ed effettua delle assenze ingiustificate per mancanza di certificazione verde dal 1° novembre 2021 al 31 dicembre 2021 può partecipare alla selezione per il riconoscimento della progressione economica con decorrenza 1° gennaio 2022? «I giorni di assenza ingiustificata non concorrono alla maturazione di ferie e comportano la corrispondente perdita di anzianità di servizio, a qualunque fine», così la risposta della Funzione pubblica.

Il comma

Lo stop è motivato da un comma del Ccnl del comparto delle funzioni locali. Articolo 16, comma 6: «Ai fini della progressione economica orizzontale il lavoratore deve essere in possesso del requisito di un periodo minimo di permanenza nella posizione economica in godimento pari a ventiquattro mesi». Tradotto, i giorni di assenza ingiustificata per mancata esibizione del green pass non consentiranno a chi ha ottenuto l’ultima progressione con decorrenza dal 1° gennaio 2020 di maturare entro la fine dell’anno in corso il periodo necessario per ottenere lo “scatto”. L’ARTICOLO PROSEGUE QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “DIPENDENTI CIVILI DELLO STATO: Green pass, stop alla progressione orizzontale per gli assenti ingiustificati”

  1. Italiani popolo di bevutidicervello: quanto tempo dovrà passare per capire che siamo in dittatura? Quando ci rinchiuderanno nei lager?! Pensare che i Caligola che abbiamo al governo incitano all’odio e alle divisioni sociali in nome della salute…. È proprio vero: ogni popolo merita il governo che vi propinano!

  2. Dici che siamo in dittatura? Provo ad andare in Corea del Nord o in Cina e poi ci fai sapere se quella dittatura è uguale alla nostra democrazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.