SIGONELLA, DOPO LA PRESUNTA ISTIGAZIONE ALLA CORRUZIONE,  c’e’ chi  parla di “devastante espansione di Sigonella nell’omertà di governo ed enti locali”

Roma, 23 ott 2023 – da stampalibera.it, di Antonio Mazzeo. Un merito linchiesta della Procura di Catania sulla presunta istigazione alla corruzione da parte di due ufficiali dell’Aeronautica militare per gli espropri dei terreni con cui ampliare la base di Sigonella, certamente l’ha avuto: far sapere ai siciliani e al resto del paese quello che era noto da tempo ai vertici militari NATO, al governo italiano, alla Regione siciliana, agli amministratori dei comuni di Catania e Lentini e ai vecchi e onnipotenti signori dell’editoria, della carta stampata e delle tv locali.

Cioè che la grande stazione aeronavale di Sigonella sarà uno dei principali hub operativi al mondo degli aerei tanker dell’Alleanza Atlantica, delle forze Ue e dei paesi partner per il rifornimento aria-aria di cacciabombardieri, droni e velivoli da trasporto in modo da velocizzare ed estendere le capacità di proiezione bellica in qualsivoglia scenario di crisi e conflitto internazionale. SE SEI INTERESSATO ALL’ARGOMENTO, L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.