CARABINIERI – LUOGOTENENTE 57ENNE SI TOGLIE LA VITA NEL SUO UFFICIO

Roma, 29 ott 2021 – Tragedia nella caserma dei carabinieri di Sant’Agata Feltria (Rimini) dove, nella serata di mercoledì, un sottufficiale della Stazione si è tolto la vita.

Il luogotenente 57enne, secondo quanto emerso, ha compiuto il gesto estremo nel suo ufficio utilizzando l’arma d’ordinanza.

Soccorso dai colleghi, che hanno dato l’allarme, per il sottoufficiale non c’è stato nulla da fare. Gli inquirenti, al momento, escludono che ci possano essere state motivazioni legate al lavoro (FONTE>>>>).

E’ IL 44° EVENTO SUICIDIARIO DEL 2021 – LA LISTA AGGIORNATA LA TROVI QUI>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “CARABINIERI – LUOGOTENENTE 57ENNE SI TOGLIE LA VITA NEL SUO UFFICIO”

  1. E’ normale escludere l’insano gesto alle motivazione lavorative, ma una cosa é certa e lo deve dire a chi gli compete, perché l’Arma dei Carabinieri ha il primato dei suicidi, qualcosa non torna….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.