ECCO SPIEGATO COME FUNZIONA il Contratto normativo ed economico Forze Armate e di Polizia, triennio 2019/21

Roma, 16 nov 2021 – A spiegarlo e’ il Segretario Generale Antonio Serpi, insieme al Direttore Generale Finanziario Vito Turco, del Sindacato SIM CARABINIERI. Segue Video, clicca qui >>>.

 

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

3 thoughts on “ECCO SPIEGATO COME FUNZIONA il Contratto normativo ed economico Forze Armate e di Polizia, triennio 2019/21”

  1. se si parla veramente di un aumento netto di circa quaranta euro, dopo tre anni, allora viene da chiedersi ma a cosa è servito il riordino delle carriere dal militare fino al Maresciallo??
    smettiamola di prendere in giro chi si sacrifica tutti i giorni dell’anno senza mai assentarsi se non per motivi seri !!!
    come viene ripagata la serietà e l’affidabilità di noi Militari e Poliziotti!!!

  2. Peccato che, come i Cocer e tutti i sindacati, non si sono dati da fare per avere l’aumento triennale previsto, con un aumento parametrale da gennaio 2019!!!!
    Due anni che ancora non si sa nulla.
    Tra l’altro, a parte l’importo aggiuntivo pensionabile superiore a quello delle Forze Armate, l’IRPEF che si applica al parametro, per fortuna, è quella media che risulta da busta paga e non quella massima.
    Perchè non cispiegano il motivo per cui l’indennità di base è ferma a qualche decina di anni fa, con divisione nei gradi non omogenee???
    Dimettetevi tutti………vergogna!!!

  3. Ma aspettare 3 anni e avere gli aumenti solo nell’ultimo anno é una presa per i fo….i visto che sono sempre le solite e misere 40 euro mensili prestabilite e oggi anche decurtate su voci stipendiali pensionistiche e tfs, ma vi rendete conto che aumenta più il reddito di cittadinanza a nullafacenti, delinquenti e stranieri, par altro non aventi il diritto, che lo stipendio di un militare o tutore dell’ordine. Per me questa elemosina la possono dare in beneficienza e umiliate chiamarlo rinnovo contrattuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.