CRITICITÀ NELL’ATTUAZIONE DELLE CIRCOLARI APPLICATIVE DEL D.L. 172/2021

Roma, 14 dic 2021 – Il S.I.A.M.O. – Esercito in occasione dell’entrata in vigore del Decreto Legge 26 novembre 2021, n.172, sull’obbligo vaccinale, ha provveduto ad inviare una richiesta di chiarimenti in merito ai dubbi emersi a seguito delle circolari emanate dalle SSAA.

L’esigenza scaturisce dalla necessità di evitare contenziosi con l’Amministrazione Difesa dovuti ad errate interpretazioni, per tutelare sia chi deve applicare le nuove disposizioni, sia chi le dovrà rispettare. Abbiamo chiesto, quindi, allo Stato Maggiore Esercito di esplicitare con maggior chiarezza le cause di esenzione, al fine di applicare la norma in linea con l’intento del legislatore.

Riteniamo, sia chiaro, che non si possano lasciare i militari e le loro Famiglie senza tutele nel caso in cui questi ultimi incorressero in effetti gravi sulla salute correlati alla vaccinazione o facilmente ascrivibili a tale evento. Essendo noi militari tutti senza un’adeguata copertura assistenziale, abbiamo ribadito la necessità di dover garantire fin da subito l’indennizzo a favore dei soggetti danneggiati a seguito di complicanze immediate e future scaturite dalla presente vaccinazione obbligatoria.

Infine, questa O.S. pone l’accento sulla nuova previsione normativa, che dispone la sospensione senza emolumenti. Tale situazione, potrebbe de facto, creare un pericoloso precedente strettamente connesso alla c.d. “specificità militare”, che priverebbe detto personale della libertà di condurre, per sé stessi e per il loro nucleo familiare, un’esistenza libera e dignitosa in linea con i principi costituzionali. Per questo, metteremo a disposizione la professionalità ed il patrocinio in convenzione dei nostri legali, per tutelare in ogni sede i nostri iscritti, nei riguardi di quanti, per le ragioni qui esposte, dovessero subire un provvedimento sospensivo.

S.I.A.M.O. sempre al tuo fianco!

IL DIRETTIVO NAZIONALE
S.I.A.M.O. ESERCITO

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.