PRESUNTA CORRUZIONE NELLE FORZE ARMATE: LA PROCURA ORDINA ALCUNI SEQUESTRI

Roma, 15 dic 2021 – La Procura di Roma ha ordinato alcuni sequestri nell’abitazione dei due coniugi imprenditori, indagati per corruzione insieme con l’ex capo di Stato Maggiore della Difesa.

Per i pm, il generale avrebbe agevolato appalti nelle forze armate alla società dei coniugi in cambio di ben 59 capi di alta sartoria, anch’essi sequestrati.
Nella abitazione dei coniugi c’erano un moschetto, una enciclopedia Treccani e vari gadget militari – tra cui un giubbotto della Marina Militare – La difesa non nega che vi sia stato , un “normale scambio di regali tra amici”. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.