L’obbligo vaccinale introdotto per il comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico sta facendo effetto. MOLTI HANNO SCELTO DI VACCINARSI ANZICHE’ OPTARE PER LA SOSPENSIONE DAL SERVIZIO

Roma, 18 dic 2021 – MILITARI VACCINATI: il 91% dei militari si e’ gia’ vaccinato (dati aggiornati al 14/12). Percentuale destinata a crescere in questi giorni.

Segue articolo da Ilsole24ore.com
Lo Stato Maggiore alla vigilia dall’entrata in vigore dell’obbligo fornisce i dati sulla copertura tra gli uomini di esercito, marina e aeronautica.

Effetto super green pass sul mondo militare.
Nelle ultime settimane si è impennata la quota di prime dosi di vaccino tra uomini e donne in divisa. Come confermano fonti dello Stato maggiore della Difesa, al comando dell’ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, la quota del personale con le stellette vaccinato ha raggiunto quota 91% tra Esercito, Marina Militare, Aeronautica e Arma dei carabinieri, quest’ultima già al 91,4%. Un crescendo incessante e notevole: un paio di mesi fa in alcune strutture c’era il 20% circa senza vaccino.

Gli effetti dell’obbligo….. L’articolo completo continua sui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “L’obbligo vaccinale introdotto per il comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico sta facendo effetto. MOLTI HANNO SCELTO DI VACCINARSI ANZICHE’ OPTARE PER LA SOSPENSIONE DAL SERVIZIO”

  1. Buongiorno, apprendo con tristezza che molti miei colleghi hanno deciso di vaccinarsi soltanto dopo essere stati messi davanti alla prospettiva di non essere retribuiti. Sembra che per pochi l’unica motivazione a vestire l’uniforme sia rimasto il “soldo” per il quale rinnegano addirittura le convinzioni per le quali non avevano voluto vaccinarsi. Non vorrei dovermi trovare in combattimento con tali meschini e ignoranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.