Differimento della vaccinazione per i guariti e cessazione della sospensione dal servizio in caso di positività: il Si.Na.Fi – Sindacato Nazionale Finanzieri chiede delucidazioni

Roma, 18 gen 2022 – Con una lettera inviata all’Organo di Vertice, il Si.Na.Fi. ha chiesto chiarimenti, attraverso l’emanazione di apposita circolare, su due aspetti oggetto di numerose segnalazioni da parte degli iscritti: il primo attiene ai presupposti giuridici alla base della scelta del termine perentorio di tre mesi per procedere alla vaccinazione, da parte di quanti risultino guariti dal Covid senza essersi mai sottoposti alla profilassi vaccinale; il secondo riguarda la decorrenza della revoca della sospensione dal servizio, in caso di sopravvenuta positività al Covid del personale oggetto della sospensione stessa.

Clicca qui per leggere la lettera.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.