Attacco alla base militare in Mali. Nessun militare italiano ferito

Roma, 24 gen 2022 – La base operativa avanzata di Gao, in Mali, è stata colpita ieri sera da colpi di mortaio da parte di forze ostili alla coalizione internazionale a guida francese, che opera in Sahel nell’ambito dell’operazione Barkhane.

Non si registrano feriti italiani ed il personale è in sicurezza. I soldati del contingente italiano, circa 20 militari, “stanno bene e durante l’attacco si sono rifugiati all’interno di appositi bunkers che garantiscono la loro incolumità”, fa sapere il ministero.

La situazione è stata monitorata dal comando operativo di vertice interforze. Il ministro della difesa, Lorenzo Guerini, è stato aggiornato costantemente ed ha seguito l’evolversi della situazione personalmente.   

E’ morto invece un soldato francese in un attacco, sempre a colpi di mortaio, contro un campo militare a Gao, nel nord del Mali. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.