Calo nascite, Comellini: da Mattarella giuste preoccupazioni, Stato è assente

Roma, 12 mag 2022 – Ben vengano le preoccupazioni sulla questione del calo delle nascite e le sollecitazioni sui sostegni previsti dalla legge 32/2022 rivolte dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al presidente della Fondazione per la Natalità e del Forum delle Associazioni Familiari, Gianluigi De Palo, perché, per quanto ci riguarda, ancora oggi, a prescindere da quanto avviene nell’ambito del mondo del lavoro privato, nella pubblica amministrazione e in particolare quella militare e delle forze di polizia, la piena tutela della maternità e della paternità sono un miraggio. L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.