A Gioia del Colle spunta una tigre sui caccia pugliesi

Roma, 13 mag 2022 – Proprio mentre il presidente della federazione russa, Vladimir Putin, teneva il suo discorso sulla Piazza rossa, cinque cacciabombardieri decollati da Gioia del Colle si tuffavano nei cieli sul Mar Mediterraneo per partecipare all’esercitazione Nato «Tiger Meet 2022». Le immagini di uno di essi in particolare stanno facendo il giro del mondo dopo essere diventate virali sul web a causa della «livrea»: una tigre bianca (351esima Squadriglia Volo “Tigri Bianche”) campeggia sugli 11 metri di apertura alare e su tutti e 16 i metri di lunghezza del velivolo, coda inclusa.

I caccia pugliesi sono in cospicua compagnia per l’annuale esercitazione che omaggia i reparti che possiedono come emblema il felino, con loro anche F-16A/B MLU Fighting Falcon dal Belgio, F-16C/D Fighting Falcon ellenici, Rafale M e B/C francesi, F/A-18C/D Hornet delle Forze aeree svizzere, Boeing E-3A Sentry (AWACS) Nato per la sorveglianza aerea – e non solo – nonché elicotteri d’attacco cechi Mi-24 Hind e cacciabombardieri spagnoli EF-18+ Hornet.

CONTINUA A LEGGERE lagazzettadelmezzogiorno.it>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.