“SCOMPARSO” DA CINQUE ANNI INCAPPA IN UN CONTROLLO STRADALE DEI CARABINIERI

Roma, 17 mag 2022 – È stato fermato per un controllo stradale di routine dai carabinieri in provincia di Grosseto. Una giornata di controlli come tante altre, quando però la pattuglia ha identificato l’automobilista, si è delineata progressivamente una vicenda dai tratti surreali: l’uomo risultava infatti scomparso da ben cinque anni. E nell’ultimo quinquennio non aveva più dato notizie di sè alla famiglia.

La causa? Stando alle prime ricostruzioni dell’Arma, alla base del suo gesto ci sarebbero stati diversi contrasti sorti in precedenza con il padre, tali da indurlo ad andarsene in via definitiva. 

Quando il guidatore ha fornito agli agenti le proprie generalità, questi ultimi sono riusciti a risalire alla denuncia della sua scomparsa, presentata nel 2017.

L’uomo “scomparso” non voleva evidentemente più avere alcun contatto con il familiari e con il padre in particolar modo, nei confronti del quale sarebbe emerso a suo dire un rapporto piuttosto conflittuale protrattosi nel tempo. Dopo aver preso atto delle sue considerazioni, i militari hanno cercato di farlo ragionare facendo leva sul lato umano, cercando di convincerlo a contattare la famiglia. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.