Piemonte in festa per i Bersaglieri: in 120 mila al raduno

Roma, 24 mag 2022 – A passo di corsa, per le vie di Cuneo, sulle note del Filk e Flok e de La Ricciolina. Il Raduno Nazionale dei Bersaglieri torna in presenza, dopo l’edizione ridotta dello scorso anno per la pandemia e quella annullata nel 2020 sempre a causa del Covid, e porta in Piemonte 120mila persone.

«Un ritorno alla normalità in grande stile, che speriamo sia il viatico per un futuro migliore», commenta il sindaco di Cuneo, Federico Borgna, al termine di quattro giorni «di grande festa, ma anche di riflessione su temi importanti».

Come i valori della libertà e della democrazia e «le gesta dei tanti Bersaglieri che hanno contribuito a scrivere la storia dell’Esercito italiano e quella dell’Unità d’Italia», è il messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che rivolge un doveroso pensiero «ai caduti della specialità e a tutti coloro che sopportano ferite nel corpo e nello spirito».

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.