4 carabinieri feriti in inseguimento e arresto ladri

Roma, 12 lug 2022 – Ben quattro carabinieri sono stati feriti al termine di un inseguimento nella campagna di Montemurlo (Prato) per arrestare due ladri, pedinati da tempo come sospetti autori di furti nelle abitazioni.

I due, albanesi di 26 e 34 anni, entrambi senza permesso di soggiorno, disoccupati, sono stati raggiunti dopo uno speronamento di un’auto dell’Arma e una loro fuga a piedi, e quando c’è stato il contatto coi militari hanno reagito colpendoli.

Un carabiniere ha avuto 20 giorni di prognosi per una sospetta frattura toracica, un altro 10 giorni per un pugno al volto con tumefazione di un occhio, gli altri due cinque giorni per lesioni varie. L’arresto c’è stato per il furto in una casa e il tentato furto in un’altra mentre venivano osservati da carabinieri che li sospettavano da tempo. Ma dopo la convalida, il gip di Prato ha rimesso in libertà il più giovane, in quanto incensurato.

CONTINUA A LEGGERE ANSA.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.