ANPPE VIGILI DEL FUOCO: DATI ALLARMANTI SUGLI INCENDI

Roma, 22 lug 2022 – “Il dato comunicato dal Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco, Soccorso Pubblico e Difesa Civile di 32.921 dal 15 giugno al 21 luglio e 4000 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso di incendi di vegetazione, deve far riflettere e pensare ad una strategia per i prossimi anni ” – così il Presidente del Sindacato Anppe Vigili del Fuoco Fernando Cordella.

“Il problema degli incendi – continua Cordella – deve essere affrontato con serietà nel prossimo programma elettorale, ecco perché facciamo appello a tutte le forze politiche, perché andare di questo passo significa mettere in seria difficoltà il sistema di soccorso del Paese e la sicurezza degli stessi cittadini. Parliamo sempre di più di transizione ecologica, ma non c’è transizione ecologica senza sicurezza, la problematica degli incendi, insieme ad altri rischi presenti nel Paese è un argomento che bisogna attenzionare con una prevenzione ma anche con corretta risposta alle emergenze”.

“Bisogna investire di più sia in termini economici che normativi – conclude Cordella – con una puntuale pianificazione ed una risposta alle emergenze coordinata e sburocratizzata, puntando sull’unica struttura a capillarità statale che, rispetto all’aumento incontrollato degli incendi continua a diminuire sia in termini di personale che di attrezzature per il soccorso alla popolazione e poco valorizzata in termini economici e meritocratici”.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.