Sesso troppo rumoroso, la vicina poliziotta non riesce a dormire, il caso finisce in tribunale

Roma, 14 dic 2022 – Una donna di 20 anni è stata multata per una vita sessuale troppo rumorosa. La curiosa vicenda è successa a Pesaro ed è finita in tribunale dopo la denuncia di una vicina di casa stanca dei continui rumori. La donna, una poliziotta, non riusciva a riposare e, dopo anni di litigi, alla fine si è rivolta alla magistratura per porre fine alle notti insonni.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *