Tutela del personale GdF che effettua controlli sui sistemi di pagamento elettronici. Il SINAFI scrive al Comando Generale.

Roma, 14 dic 2022 – SINAFI. Come è noto, dallo scorso 30 giugno sono entrate in vigore le nuove norme che prevedono sanzioni per commercianti, artigiani e professionisti i quali non consentano ai propri clienti di pagare con carte di credito o debito tramite POS.

Esistono forti dubbi in merito alla modulistica che sembrerebbe essere stata predisposta da alcuni Comandi territoriali, laddove è previsto che nel verbale di contestazione si debbano indicare espressamente le generalità dell’utente che ha presentato l’esposto.

Per queste ragioni il SINAFI, anche al fine di tutelare gli operatori, ha scritto al Comando Generale al fine di verificare la correttezza di tali procedure prima che le stesse siano attuate.

Clicca qui per leggere la lettera

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.