GOVERNO E TOTO MINISTRI, LO STATO DELL’ARTE. La situazione per la DIFESA. La possibile riconferma della TRENTA. Trump punta su Conte e lo ha dichiarato con un twitter

Roma, 28 ago 2019 – CHI SARA’ IL NUOVO MINISTRO DELLA DIFESA E RELATIVI SOTTOSEGRETARI? GRAZIE ALLA LEGA CHE HA DECISO DI RITIRARSI STACCANDO LA SPINA MALDESTRAMENTE AL GOVERNO USCENTE, IN QUESTI GIORNI STA NASCENDO UN NUOVO GOVERNO FORMATO DA UNA COALIZIONE GIALLO-ROSSA, TRA MOVIMENTO 5 STELLE E PD. I numeri per governare come stabilito dalla Costituzione vanno ricercati in Parlamento (stessa operazione politica fu fatta l’anno scorso tra Lega e M5S). Tutto sta nel trovare un accordo definitivo entro questa settimana. I numeri per governare il Paese ci sono,

fermo restando che a condurre i giochi sara’ sempre il M5S, poiche’ senza i suoi Seggi nessun governo attuale e’ possibile. A guidarlo dovrebbe essere ancora il prof. CONTE, che tra l’altro ieri ha ricevuto anche le congratulazioni internazionali del Presidente USA TRUMP.

 

A questo punto, al di la di tutte le altre questioni politiche, seguiamo con attenzione su cosa succedera’ nel nostro settore militare, per quanto riguarda la guida politica del Ministero della Difesa e suoi sottosegretari.

Ministro della Difesa
Foto Ministro Trenta

E’ ancora presto per avere nomi definitivi. Sky TG 24 ieri parlava di una possibile conferma dell’attuale Ministro TRENTA alla Difesa, anche perche’ questo nome non dovrebbe essere sgradito al PD, proprio per il fatto che ha saputo distinguersi e tenere la barra dritta in questo periodo rispetto alle spinte populiste del suo collega della Lega al Ministero dell’Interno. Ne sono testimoni i vari contrasti emersi e seguite da dichiarazioni di entrambi i ministri. Parlare poi se il personale militare la gradisce o non la gradisce, non cambierebbe le cose, in quanto i ministri non si possono scegliere, ma vengono calati dall’alto, come e’ sempre stato. Il parere del personale, in questo caso, non conterebbe nulla. Il personale e’ abituato a lavorare e lottare sempre per i suoi diritti. E lo fara’ sempre, indipendentemente da chi governa e da chi c’e’ al Ministero.

Leader movimento 5 stelle e vice premier
Di Maio

Poi un altro nome di primo piano venuto fuori, sempre che non gli attribuiscano un Ministero piu’ pesante, è l’attuale Vice Premier DI MAIO.

Nei prossimi giorni si capira’ meglio e man mano che si arrivra’, sempre forse, alla formazione del nuovo Governo, usciranno fuori i nomi piu’ attendibili di oggi.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.