On. Deidda, Ferro e Galantino (FdI): l’INPS riconosca quanto dovuto ai lavoratori del comparto difesa

Roma, 24 set 2020 – BISOGNA CHE L’INPS LA FINISCA DI FARE FINTA DI NULLA NEGANDO AI MILITARI L’APPLICAZIONE DELL’ART. 54 SUL CONTEGGIO DEL RATEO MENSILE DELLA PENSIONE. Segue articolo di stampa: I deputati di FdI Deidda, Ferro e Galantino presentano un’interrogazione a sostegno delle Forze Armate e di Polizia in merito al trattamento pensionistico. “Presenteremo un’interrogazione al Ministro dell’Interno per capire perché l’INPS non tenga conto di quanto già riconosciuto da diverse sentenze dalla Corte dei Conti in merito al trattamento pensionistico della Forze Armate e di Polizia, ossia l’applicazione dell’articolo 54 anche per coloro che hanno maturato un sevizio utile compreso tra i 15 e i 20 anni. Ad oggi, infatti,….. l’articolo continua qui>>>

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.