PENSIONATI SEMPRE TARTASSATI? Una vita di lavoro e continuano i litigi sulla busta pensione. PENSIONE PIU’ BASSA A MARZO? Ecco perché c’è il “prelievo”

Roma, 27 feb 2021 – Calano le pensioni di operai ed impiegati per un ricalcolo dei crediti di imposta e dell’Irpef. I sindacati non ci stanno: “Urge una nuova riforma fiscale”. Tempi duri per i pensionati: a partire dal prossimo mese di marzo dovranno fare i conti con una diminuzione dell’importo dell’assegno previdenziale perché ci sarà un ricalcolo, al ribasso, dei crediti d’imposta e dell’Irpef.

La situazione viene raccontata su IlGiornale.it, clicca qui >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.