RINNOVI CONTRATTI DI LAVORO PERSONALE MILITARE. Per ora fumata bianca. Non si muove nulla. MENTRE SI MUOVE QUALCOSA NELL’ALTRO SETTORE DELLA DIFESA: SI TRATTA DEL PERSONALE CIVILE.

Roma, 27 feb 2021 – Primo incontro a PERSOCIV su contratto integrativo difesa 2021-2023 – indennità di amministrazione, progressioni economiche, passaggi fra le aree e impegno prima area.

Bisogna che il Ministro BRUNETTA si rimbocchi le maniche e riprenda in mano la discussione fin qui portata avanti dai precedenti Ministri e si arrivi quanto prima all’approvazione del nuovo contratto di lavoro dei militari e dei dipendenti civili della difesa e dello Stato – triennio economico e normativo 2019/21, ormai scaduto da oltre due anni (31.12.2018). Il personale ha bisogno di risposte e di rispetto.

Ma vediamo di cosa si e’ parlato l’altro giorno alla Funzione Pubblica, limitatamente al personale civile della Difesa, clicca qui >>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.