RINNOVO CONTRATTO DI LAVORO TRIENNIO 2019/21: finalmente al via le trattative. LA LETTERA DI CONVOCAZIONE DELL’ARAN.

Roma, 20 apr 2021 – LA CONCERTAZIONE PUO’ ESSERE  MEDIO-LUNGA. Qualcuno ipotizza addirittura che i soldi in busta paga possano arrivare entro fine anno. L’ARAN comunque si e’ messa in moto ed ha fissato un primo incontro per il 29 aprile 2021 alle ore 15.00 e in modalità online. Questo incontro per ora non riguarda il Comparto Difesa/Sicurezza. L’invito e’ rivolto soltanto ai Sindacati Nazionali del Pubblico impiego.

Vi terremo costantemente aggiornati sugli sviluppi.

SEGUE CONVOCAZIONE ARAN-SINDACATI.


Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 thoughts on “RINNOVO CONTRATTO DI LAVORO TRIENNIO 2019/21: finalmente al via le trattative. LA LETTERA DI CONVOCAZIONE DELL’ARAN.”

  1. Si perfetto entro fine anno, praticamente c’è già da pensare al nuovo contratto visto che questo scade nel 2021 ?

  2. E’ tutto calcolato si perderanno due anni di contratto con la famosa una tantum e aumenti ricadenti solo nell’ultimo anno triennale. Io dire di dire a chi di competenza che la famosa vacanza contrattuale non deve essere sottratta in meno all’aumento ma una sorte di pagamento in ritardo del contratto a carico dello Stato, così la prossima volta i governanti si sbrigano a contrattare e a non fare i furbi.

  3. Speriamo che chiudono in fretta il tavolo delle trattative, tanto alla fine saranno sempre le famose 50 euro, sé tutto va bene.

  4. Per noi ci saranno come sempre le briciole. Se danno l’aumento vogliono togliere la vacanza contrattuale e l’elemento perequativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.