Brescia, condannati i due no vax artefici dell’attentato con le molotov contro il centro vaccinale anti-Covid

Roma, 17 gen 2022 – LO STATO C’E’! LE LEGGE PURE. E’ certo che alcuni no-vax da covid-19 sono molto strani. Pensano di danneggiare qualche struttura vaccinale o di intralciare i lavori con altri espedienti vari per evitare – forse – che lo Stato vaccini gli Italiani consensienti? A volte c’e’ da chiedersi: ma questi no-vax che si espongono con atti violenti – pochi o molti che siano – stanno bene di testa?

Segue una breve anteprima dell’articolo tratto da IlFattoQuotidiano.it
I due no vax lanciarono una molotov contro il centro vaccini di Brescia, struttura che era stata realizzata con i soldi della raccolta fondi AiutiAMo Brescia, nata durante la prima fase della pandemia per accelerare le prime somministrazioni in una delle città più colpite dalla pandemia. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>> 

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.