GENERALI, TENETE GIU’ LE MANI DAI DIRITTI DEI MILITARI o preferite rappresentare SOLO le Lobbies?

Roma, 30 ago 2019 – I POTERI FORTI SONO GIA’ IN AGGUATO PER REPRIMERE LA NASCENTE LEGGE SUI SINDACATI MILITARI. A RISCHIO L’OPERAZIONE DI APERTURA AI SINDACATI MILITARI FATTO DAL MINISTRO TRENTA. Pressioni velate sul nuovo Ministro? Segue comunicato sindacati militari: Estemporanee dichiarazioni rilasciate in data 29 agosto 2019 dal Generale Tricarico al sito web formiche.net hanno generato un articolo dal titolo ” l’importanza di scegliere (bene) il Ministro della Difesa”. Le scriventi OO. SS. intendono stigmatizzare la parte nella quale l’ex Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica (?!) parla della necessità di “disinnescare la larga aspettativa creatasi attorno all’attività sindacale”; criticando, peraltro, l’autorizzazione alle associazioni sindacali in assenza della legge che disciplini quest’ultime e arrogandosi il diritto di entrare nel merito delle materie da trattare a livello sindacale, prerogativa che spetta solo al parlamento.
Segnalando che, invero, il suddetto alto ufficiale non è solo in questo ripetuto attacco ai diritti sindacali che perdura da mesi (vds Bertolini, Camporini &Co), lo invitiamo a leggersi la sentenza 120/2018 della Alta Corte, comprendendo tuttavia molto bene gli interessi che lo hanno portato ad esprimere la necessità di sterilizzare le aspettative nate intorno ai diritti sindacali.
I poteri forti che ruotano attorno alla Difesa e gli interessi discendenti sono messi a rischio se chi li gestisce, da domani, fosse costretto a confrontarsi con chi fino ad ora è stato senza parola.
LE SENTENZE SI RISPETTANO E SI APPLICANO E BENE HA FATTO IL MINISTRO DIFESA TRENTA AD AUTORIZZARE I SINDACATI COME PREVISTO DALLA SENTENZA. Voi così non rappresentate certo il personale , ma forse non era vostro intento neanche quando eravate in servizio.
SIULM Sindacato interforze di militari – SIM AM – SIM MM – LRM – SIM Guardia Costiera – NSC .

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.