SOTTOSEGRETARI ALLA DIFESA: FUORI LA TRENTA, CONFERMATO SEMPRE ALLA DIFESA ANGELO TOFALO (M5S). L’ALTRO E’ GIULIO CALVISI (PD).

Angelo TOFALO (M5S) riconfermato Sottosegretario alla Difesa

Roma, 13 set 2019 – ARRIVATA OGGI LA LISTA A CONTE CON I NONI DEI 42 MEMBRI CHE SI INSEDIERANNO COME VICE MINISTRI E SOTTOSEGRETARI. LUNEDI ALLE 10 E’ PREVISTO IL GIURAMENTO DAL PDR. Ora il Governo e’ al completo e pienamente operativo. Entro un anno rimangono da sostituire i Presidenti di alcune commissioni di Camera e Senato che a causa del cambio di maggioranza, ora sono in minoranza numerica. Si tratta di alcune poltrone importanti che la Lega  vuole continuare ad occupare, giusto per intralciare e rallentare i lavori Parlamentari. Una Lega che avendo fatti male i conti, si e’ ritrovata di colpo da forza di governo a forza di opposizione. Una opposizione che durera’ tutto il tempo che rimarra’ in carica questo nuovo governo. Potrebbero essere anche tre lunghi anni e mezzo, dove tutto puo’ succedere e tutto puo’ cambiare, da qui alle prossime elezioni. L’Italia ha un elettorato molto volubile, e gli addetti ai lavori lo sanno bene. Dipende da come si governa e da cosa si lascia.

Per quanto riguarda i due ministeri che ci interessano piu’ da vicino, la difesa e l’interno, sono stati nominati Sottosegretari:

– Alla DIFESA: ANGELO TOFALO (M5S, riconfermato) e GIULIO CALVISI (PD).

– All’INTERNO: Carlo Sibilia (M5S, riconfermato) e Achille Variati (Pd), ex sindaco di Vicenza. Sempre per il Ministero dell’Interno sono stati nominati anche due Vice Ministri:  Matteo Mauri (Pd) e Vito Crimi (M5s).

Grande assente in questa tornata di nomine e’ l’ex Ministro della Difesa Elisabetta TRENTA. Ma forse retrocedere con una nomina da sottosegretario non era il caso, essendo gia’ stata Ministra alla Difesa.

SEGUE ELENCO COMPLETO.

I 10 VICE MINISTRI NOMINATI. All’Economia vanno Antonio Misiani per il Pd e Laura Castelli per i 5Stelle. Stefano Buffagni (M5s) – vicino a Davide Casaleggio – sarà viceministro allo Sviluppo economico. Viceministre degli Esteri sono Marina Sereni (Pd)  e Emanuela Del Re (M5s): per lei si tratta di una riconferma. Il 5Stelle Giancarlo Cancelleri (leader dei 5Stelle in Sicilia) alle Infrastrutture; il 5Stelle Pierpaolo SileriAnna Ascani andrà all’Istruzione. All’Interno saranno viceministri Matteo Mauri (Pd) e Vito Crimi (M5s).

I 32 SOTTOSEGRETARI NOMINATI

L’importante delega all’editoria va ad Andrea Martella del Pd. L’altro sottosegretario alla presidenza del Consiglio sarà Mario Turco, dei Cinquestelle, alla programmazione economica e investimenti. Sottosegretari ai rapporti con il Parlamento sono Simona Malpezzi, Pd (renziana) e Gianluca Castaldi (Cinquestelle). Agli Esteri come sottosegretari vanno Ivan Scalfarotto (Pd) (renziano, promotore dei comitati civici dell’ex premier);  Manlio Di Stefano (Cinquestelle, vicino a Di Maio, riconfermato) e Riccardo Merlo (Maie, il Movimento per gli italiani all’estero, che ha votato la fiducia al governo giallo-rosso. Era già sottosegretario nel governo gialloverde). Agli Interni vanno Carlo Sibilia (M5S, riconfermato) e Achille Variati (Pd), ex sindaco di Vicenza. Alla Giustizia Antonio Ferraresi (M5S, anche per lui una riconferma) e Andrea Giorgis (Pd). Agli Affari europei Laura Agea (M5S). Alla Difesa: Angelo Tofalo (M5S, già sottosegretario nel governo gialloverde,  e Giulio Calvisi del Pd.  All’economia Alessio Villarosa (M5S) (riconfermato) Pierpaolo Baretta (Pd) e Cecilia Guerra (Leu). Al Mise Alessandra Todde (M5S), Mirella Liuzzi (m5s) , Gianpaolo Manzella (finora assessore nella giunta Zingaretti) e la renziana Alessia Morani. Alle Politiche agricole: Giuseppe L’Abbate (M5S). All’ambiente: Roberto Morassut.  Alle infrastrutture Roberto Traversi (m5s) e Salvatore Margiotta (Pd).  Al Lavoro: Stanislao Di Piazza e Francesca Puglisi. All’Istruzione Lucia Azzolina e Giuseppe De Cristofaro (Leu).   Alla Cultura: Anna Laura Orrico (M5S) e Lorenza Bonaccorsi (Pd, con delega al turismo, assessora uscente nella giunta Zingaretti). Alla Salute la dem – e prodiana – Sandra Zampa

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “SOTTOSEGRETARI ALLA DIFESA: FUORI LA TRENTA, CONFERMATO SEMPRE ALLA DIFESA ANGELO TOFALO (M5S). L’ALTRO E’ GIULIO CALVISI (PD).”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.