PROVVEDIMENTI ECONOMICI E NORMATIVI PERSONALE MILITARE. Con il Coronavirus in atto tutto puo’ cambiare

Roma, 24 feb 2020 – SE LA QUESTIONE CORONAVIRUS NON SI ATTENUA SARA’ UN PROBLEMA ANCHE ECONOMICO PER IL PAESE. Oggi la borsa di Milano ha perso circa il 5 per cento. Un dato cosi’ ci riporta indietro di 4 anni, al 2016. Lo spread è iniziato a salire. Paesi e Cittadine blindati, dove nessuno puo’ entrare o uscire. Nei Comuni messi in quarantena sono state annullate tutte le attivita’ pubbliche e di divertimento. Nonche’ la chiusura delle attivita’ commerciali. L’OMS è molto preoccupata, anche per l’Italia. Una cosa cosi’ io sinceramente non l’ho mai vista in europa, e altri paesi democratici. Poliziotti, Carabinieri e Militari che sbarrano le uscite dal Paesi. Sembra un film, ma e’ la nostra realta’ di questi giorni. COSA CENTRA TUTTO QUESTO?

1. Innanzitutto per ora tutto questo implica uno sforzo tutto teso a fronteggiare e contenere l’espandersi del virus.

2. L’economia italiana e mondiale sembra andare in crisi. Si stanno fermando le grosse aziende per mancanza di rifornimenti da e per la Cina. L’Austria comincia a essere insofferente al passaggio degli italiani, treni e merce comprese. Francia e Spagna stanno a guardare.

3. Se l’economia non gira, l’italia gia’ messa male, serviranno soldi per coprire gli impegni economici dello Stato, con precedenza alle cose di primaria importanza: pagamento degli stipendi; pensioni; sanita’; pagamento delle forze armate e dell’ordine, ecc..

4. I soldi per gli aumenti dei vari contratti di lavoro sono gia’ stati stanziati. Ma sicuramente se la questione non migliora nel breve tempo, vanno rifatti i conti e bisognera’ vedere cosa succede. Potrebbero esserci dei ritardi? E non voglio dire delle sospensioni.

Detto questo, si continuera’ a discutere di rinnovo del contratto triennale scaduto? Se l’emergenza continua, ci sara’ il tempo per questo?E’ chi ha il coraggio di parlare di stipendi di fronte ad una emergenza sanitaria nazionale?

Applicazione del riordino dei gradi appena approvato. Gli uffici preposti non dovrebbero essere distratti da questa epidemia. Ma appena ci sara’ un potenziale “infetto” al ministero sara’ un problema. Gia’ a Milano ne abbiamo avuto uno oggi.

Gia’ gli scambi di lavoro tra personale militare e caserme in zone messe in quarantena sono interdette per legge, come per tutti gli altri cittadini e organizzazioni.

Credo che ora bisogna impegnarci tutti per superare questo momento difficile causato dal virus in circolazione. La priorita’ e’ questa. E speriamo che le questioni esposte non trovino ritardi e sospensioni. Che tutto questo sia soltanto una ipotesi.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “PROVVEDIMENTI ECONOMICI E NORMATIVI PERSONALE MILITARE. Con il Coronavirus in atto tutto puo’ cambiare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.