VITERBO / POLEMICA SULL’UTILIZZO DEI MILITARI IN AUSILIARIA NEGLI UFFICI PUBBLICI.

Viterbo, 1 dic 2019 – UNA AUSILIARIA DELLA DISCORDIA. L’utilizzo dei militari “pensionati” ma momentaneamente in ausiliaria presso uffici comunali, provinciali, regionali e statali in generale lo prevede l’Istituto stesso della legge sulla posizione di ausiliaria dei militari. Non si puo’ essere posti in ausiliaria se non si accetta un possibile impiego sotto lo stato e in forma totalmente gratuita, per tutta la durata, o in parte, dell’ausiliaria. Pena la decadenza dall’ausiliaria, la perdita dei diritti economici e il collocamento anticipato nella riserva (pensione definitiva).

LA NOVITA’.
Non era mai successo prima che personale militare fosse chiamato al lavoro, stando in ausiliaria, cosi’ in modo organizzato, organico e numericamente rilevante in tutta italia. Una norma mai attuata, che l’Ex Ministro della Difesa TRENTA ha voluto rendere operativa, viste le carenze croniche negli uffici della Pubblica Amministrazione. Forse era meglio reimpiegarli, se servono, nello stesso Ministero della Difesa, anche se non e’ bello vedere persone “pensionate” portare via un lavoro che potrebbe essere svolto da un altro cittadino bisognoso. La regolamentazione e l’elenco dei militari in ausiliaria sono state rese pubbliche e disponibili sul sito della difesa, vedi qui >>>.

LA POLEMICA
Questa novita’ ha suscitato scalpore un po’ dappertutto poiche’ e’ risaputo che in Italia manca il lavoro e ci sono milioni di persone, e soprattutto di giovani, che non trovano una occupazione lavorativa. Molte le polemiche arrivate. Come quella, non ultima, manifestata nel Viterbese da Roberto Talotta (FondAzione),  rilasciata al Giornale TUSCIAWEB, disponibile qui >>>

Una polemica giusta, a tutela dei disoccupati, dei giovani in cerca di lavoro. La provincia di Viterbo, anche se piccola, e poco popolata, versa comunque in una cronica mancanza di lavoro. Ecco che lo Stato sarebbe stato un ottimo datore di lavoro per qualche centinaio di giovani in cerca di futuro e lavoro.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “VITERBO / POLEMICA SULL’UTILIZZO DEI MILITARI IN AUSILIARIA NEGLI UFFICI PUBBLICI.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.