ESERCITO, passaggio in spe: Basta strumentalizzazioni politiche nei riguardi dei MILITARI VOLONTARI (P4) abbiamo segnalato quanto segue al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito il Gen. C. A. Salvatore Farina

Roma, 10 feb 2020Dall’Associazione Sindacale Libera Rappresentanza Militare (LRM). Egregio Comandante, da poco è uscita l’immissione straordinaria 1/2013 al Ruolo VSP. Purtuttavia restano esclusi dalle procedure di immissione circa 350 Colleghi VFP/4. Alcuni Parlamentari stanno diffondendo, in queste ore, notizie che il nostro Sindacato reputa infondate e strumentali, ovvero, che 1000 militari rischiano di non transitare in SPE.

Queste notizie stanno creando il panico tra i volontari e altresi’ le stesse potrebbero riverberarsi sulla serenità del personale e finanche sul servizio.

Noi del Sindacato LRM chiediamo una di sua puntuale smentita per il tramite dei canali preposti in modo da confermare ciò che è stato a noi assicurato in occasione dell’ultima riunione trail suo Stato Maggiore ed il nostro Sindacato, ovvero, che tutti i VFP4 meritevoli saranno assunti in servizio permanente effettivo.

Voglia la Signoria Vostra eventualmente confermare se quanto denunciato dalla politica corrisponda al vero poiché i militari e i loro familiari hanno bisogno di certezze .

Resta intenso che, qualora vi fosse effettivo rischio che anche un solo od una sola collega meritevole dovesse rimanere fuori, il Sindacato militare Libera Rappresentanza dei Militari porrà in essere tutte le azioni consequenziali a difesa dei propri iscritti.

IL DIRETTIVO NAZIONALE
LRM

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.