OSPEDALE CELIO (Ospedale Militare di Roma): tre migranti positivi ricoverati nella struttura militare aggrediscono militari, denunciati

Roma, 29 ago 2020 – DA PORTALE RAINEWS. Quando hanno capito che il personale medico stava dimettendo un cittadino del Bangladesh hanno aggredito i sanitari e hanno tentato di uscire. Per questo due nigeriane e un nigeriano, positivi al Covid 19, sono stati denunciati dai carabinieri per violenza privata, resistenza e violenza a incaricato di pubblico servizio e oltraggio a pubblico ufficiale. Tutto è avvenuto ieri sera nell’ospedale romano del Celio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia Piazza Dante e i colleghi del Nucleo di polizia militare del Celio che, dopo aver bloccato i tre, hanno messo in sicurezza gli altri ospiti della struttura. Dopo l’episodio, critiche al governo da Salvini (Lega) e Meloni (Fdi). Rainews.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.