COVID – Variante inglese in Svizzera mette in quarantena un centinaio di militari

Roma, 21 gen 2021 – Un caso positivo riconducibile alla variante inglese del coronavirus in Svizzera mette in quarantina quasi un centinaio di militari rossocrociati. Ulteriori 170 militari attendono il risultato del loro test.

La comunicazione viene data direttamente dal Ministero della Difesa della Confederazione all’interno di un nota diffusa anche ai media. I militari dovevano essere impiegati sulle piste di Wengen a Crans-Montana, dove avrebbero dovuto fornire supporto alla gara di Coppa del mondo di sci.

“I militari della compagnia d’intervento sono stati sottoposti preventivamente al test del coronavirus. Presso un militare di questa truppa è stata riscontrata la variante inglese del coronavirus – si legge nella nota – L’esercito ha perciò sospeso lo spostamento previsto mettendo in quarantena a titolo preventivo una parte della compagnia”.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.