Il generale carrista Giuseppe Maria Gionti vittima del Covid

Roma, 15 feb 2021 – E’ morto, per complicazioni respiratorie legate al covid-19, all’ospedale civile di Pordenone dov’era ricoverato, il generale carrista Giuseppe Maria Gionti, di 63 anni.

Aveva prestato servizio per molti anni presso la 132^ Brigata corazzata “Ariete”, nelle sedi di Cordenons e Tauriano, dove peraltro aveva comandato il III battaglione carri. Nel corso della sua carriera aveva poi comandato il Reggimento Savoia cavalleria di Grosseto.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.