Palpeggiata da sottufficiale dell’esercito, ragazza testimonia in aula

Roma, 19 giu 2021 – Finisce sotto processo per violenza sessuale G.B., 47 anni di Casapulla, sottufficiale dell’esercito, che qualche anno fa bloccò per un braccio una ragazza 20enne palpeggiandola nelle parti intime del corpo ed in particolare toccandole il seno. Il fatto avvenne in una pubblica via di Santa Maria Capua Vetere.

Alla giovane donna il militare si rivolse con la scusa di chiederle delle informazioni stradali ma in realtà chiedendole di passare del tempo insieme con lei.

La ragazza riuscita a liberarsi del militare si recò insieme al fidanzato, che prontamente accorse in aiuto della sua compagna, presso la locale Caserma dei Carabinieri e sporse regolare denunzia.

CONTINUA A LEGGERE CASERTANEWS.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.