Brunetta, pronti a sbloccare concorsi, basta tetti. E A QUANDIO LO SBLOCCO DEL RINNOVO DEL CONTRATTO DI LAVORO DEI MILITARI E POLIZIOTTI?

Roma, 9 mar 2021 – NON DIMENTICHIAMO IL PASSATO. SI PENSA A FARE TUTTO, MA NON SI PENSA A FARE RIPARTIRE SUBITO LA MACCHINA BUROCRATICA per arrivare a sottoscrivere il contratto di lavoro dei militari, poliziotti, vigili del fuoco, ormai scaduto da oltre due anni. COME A DIRE: “Per pagare o morire, c’è sempre tempo”. Quando ci rimetteremo seduti per discuterlo?

Ma vedremo di cosa sarà capace questa volta il Ministro Brunetta. Vedremo se riuscirà a stupirci, oppure a deluderci ancora come nel 2009/2010, con il blocco totale di qualsiasi automatismo stipendiale. Conseguenze gravi che ci seguiranno per l’intero arco lavorativo. Una perdita economica che non sarà mai colmata.

Vediamo ora di cosa parla il Ministro, in riferimento allo sblocco delle assunzione e ricambio generazionale degli Statali.

(ANSA) – ROMA, 08 MAR – Il Governo è pronto ad “agire subito per sbloccare concorsi e assunzioni”. Lo ha detto il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta al presidente dell’Anci Enzo Decaro.

Il Ministro della Funzione Pubblica, Renato BRUNETTA

“Samo in una fase nuova, ha detto secondo quanto riporta una nota, quella del Recovery, del rilancio e della resilienza, che vuol dire efficienza, produttività e riforme. Bisogna abbandonare l’epoca dei blocchi del turnover, dei tetti riferiti a indicatori anacronistici, delle rigidità contrattuali. E bisogna agire subito, entro le prossime settimane”. (ANSA).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

One thought on “Brunetta, pronti a sbloccare concorsi, basta tetti. E A QUANDIO LO SBLOCCO DEL RINNOVO DEL CONTRATTO DI LAVORO DEI MILITARI E POLIZIOTTI?”

  1. Aspettare la fine del triennale scaduto da oltre due anni e qualche mese per poi concedere cosa non si sa. Per me in quest’anno si dovrebbe trattare il futuro contratto 2022-24 e non quello scaduto e a tutt’oggi non rinnovato . Così non va bene non si possono aspettare inutilmente tre anni, per poi concedere qualcosina solo all’ultimo anno, é vergognoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.