Sindacati militari: centri di assistenza fiscale, circoli ricreativi o associazioni a tutela dei diritti?

Roma, 5 mag 2021 – Dal Sindacato Autonomo dei Finanzieri. A breve, il 10 maggio, sarà possibile accedere alla dichiarazione precompilata 2021. Molti sindacati militari offriranno servizi di assistenza fiscale tramite Caf – Centri di assistenza fiscale.

Anche il S.A.F. Sindacato Autonomo dei Finanzieri offre servizi di assistenza fiscale in convenzione con la Cisal ai propri iscritti. (QUI la convenzione)

Da qui, però, a immaginare che i sindacati militari possano svolgere tali prestazioni ne passa.

Che l’intenzione di emanare una legge che consenta una libertà sindacale militare disinnescata è stato ben evidente da subito.

Tant’è vero che il Disegno di Legge 1893, in esame al Senato, prevede tra le competenze dei sindacati militari le materie afferenti all’assistenza fiscale e alla consulenza relativamente alle prestazioni previdenziali e  assistenziali a favore dei propri iscritti.

Nello stesso Ddl si prevede quale unica forma di finanziamento dei sindacati militari i contributi dei propri iscritti. L’approfondimento continua sul portale del SAF, clicca qui >>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.